fbpx

Loading...

Se viaggi, ti sposo…o forse no!

Se viaggi, ti sposo…o forse no!
News

State pensando di pronunciare il fatidico sì? Forse sarà meglio rifletterci bene. Secondo un sondaggio del 2016, condotto da Booking , pare che viaggiare renda più felice di sposarsi.

Saranno, così, più soddisfatti i single che hanno improntato la loro vita su se stessi, un po’ meno lo sarà chi da sempre sogna il matrimonio e una famiglia.

Ma perché viaggiare fa così bene? Lo spiega Shawn Achor, uno dei maggiori esperti mondiali sulla felicità, autore e speaker del New York Times, noto per la sua difesa della psicologia positiva: “In un mondo in cui il tempo e il denaro valgono molto” afferma

“quelli che viaggiano vogliono un ritorno sull’investimento più prezioso che valga più del loro tempo o denaro”.

Sicuramente sarà capitato a tutti di sentire la nostalgia per un viaggio, di vivere dei ricordi di una bella vacanza. Staccare la spina, divertirsi, allontanarsi dal luogo di lavoro crea indubbiamente uno stato di benessere che ci aiuta ad affrontare meglio la quotidianità. Ma chi l’ha detto che non si può viaggiare in due? Voi cosa preferireste: viaggiare o sposarvi?

La risposta potrebbe essere più facile del previsto: viaggiare in coppia e tutti vissero felici e contenti….forse!

Barbara Maurano