fbpx

Loading...

Castellabate: II edizione di “Tra Vasci e Vichi”

Castellabate: II edizione di “Tra Vasci e Vichi”
News

Il 23 – 26 e 27 Dicembre 2019 e il 5 Gennaio 2020 i “vasci e i vichi” di Castellabate si apriranno alla magia del tempo con musiche, costumi, mestieri e sapori della tradizione cilentana. Un’atmosfera magica alla riscoperta della quotidianità dei tempi antichi quando la vita economica e sociale dei territori veniva scandita dal lavoro artigianale e contadino, quando la condivisione consisteva nel raccontare storie e aneddoti del tempo, quando bastava un bicchiere di vino e un mazzo di carte per “fare serata”, quando le comunicazioni avvenivano da balcone a balcone, quando il matrimonio diventava la festa di un intero paese.

Dall’arte sartoriale alla falegnameria passando per il lustrascarpe e l’ammonnacurtieddi. Si potranno rivivere scorci di realtà storica con le famose scene della “Pretura”, la “Zita”, “a scola re musica”, “a scola serale”, la “locanda”, “u mercato”, “a serenata”,le “lavandaie”.

Il tutto accompagnato da lagane e ceci, pizza cilentana, “sfriuonzolo”, ciambotta, “farnata”, zeppole e dolci per assaporare e gustare i sapori e gli odori della cucina tradizionale, genuina, vera.

Il percorso si districherà lungo i vicoli di Castellabate meno conosciuti dai turisti ma di una bellezza rara. Luoghi suggestivi e ricchi di storia, dove è possibile veramente immedesimarsi nella realtà dell’epoca.

Via Mandria, Chiazza re i Rose, Via della Pietà, Largo Caduti di Kos, Via G.B.Forziati.

Insomma anche quest’anno l’altra parte del Centro Storico di Castellabate diviene scenario di una rappresentazione unica.

Si parte alle 19.30 con il prologo da Porta la Chiazza per poi iniziare un vero e proprio viaggio nel tempo.

Il tutto impreziosito dalle esibizioni di artisti cilentani: il 23 con Pina Speranza e Cilentotarant; il 26 con i “Figli del Cilento”; il 27 con Lanterna Folk e il 5 con Coros Mediterraneo.

La mappa completa e dettagliata è possibile scaricarla dalla pagina ufficiale Facebook dell’Associazione PaeSanaMente.

Castellabate vi aspetta per quattro serate indimenticabili tra i suoi “vasci” e i suoi “vichi”, ricchi di storia, aneddoti, emozioni, sapori e lavori della nostra tradizione.

Blog Turistico
Blog Turistico

Autore Articolo